Ortigia Siracusa Sicilia Italia Passione Passaporto

L’isola nell’isola.

Ortigia è bellissima. Una bomboniera. Piccola e raffinata.

Costituisce la parte più antica della città di Siracusa ed è un labirinto di viuzze romantiche e piazze estremamente raffinate.

Cosa vedere a Ortigia

Un giorno è sufficiente per girarla tutta. E’ piccina, ma tutta da esplorare. Da mattina a sera, dal mercato al centro storico. E’ il bello è che potrai farlo senza fretta.

Come stavo dicendo, è adorabile perdersi tra le strade e le piazza di Ortigia, tutte così belle e raffinate da sembrare “per finta”.

In particolare la sua piazza centrale, Piazza del Duomo, è una delle più spettacolari della Sicilia. Vedere per credere.

Gironzola senza meta tra la luminosità della pietra dei suoi vicoletti, dove si susseguono palazzi bellissimi e vivaci trattorie.

Perditi senza meta e non perderti niente.

Arriva fino alle mura che si affacciano sul mare e, nel tardo pomeriggio, goditi una bella passeggiata sul lungomare che regala un romantico panorama vista mare.

Ortigia Sicilia Italia Passione PassaportoDuomo Ortigia Sicilia Italia Passione PassaportoOrtigia Sicilia Italia Passione PassaportoOrtigia Sicilia Italia Passione PassaportoOrtigia Sicilia Italia Passione PassaportoOrtigia Lungomare Sicilia Italia Passione Passaporto

Due sono le cose assolutamente imperdibili

una più scontata e comune e una meno conosciuta, che è la mia preferita: il mercato e il vecchio quartiere ebraico.

Il mercato di Ortigia

Un’altra cosa da non perdere è il mercato. Da visitare assolutamente la mattina.

Pittoresco e molto animato.

E’ assolutamente vietato andare via senza prima essere passati dal Caseificio Borderi (che poi in realtà è il primo motivo per cui visitare questo celebre mercato).

Una caratteristica gastronomia, tra le bancarelle del mercato, di proprietà del signor Borderi, il re del panino.

Ti accoglierà dietro un tavolo pieno di formaggi, salumi, sottaceti, verdure e pomodori e ti preparerà un panino grosso quasi quanto uno zaino, che ti sazierà per un giorno intero.

L’attesa è molto lunga, ma sarà sollevata dal signor Borderi, che scherza con i suoi clienti durante la minuziosa preparazione.

Comunque per evitare lunghe attese arriva presto presto, tipo alle undici e mezza.

Ortigia Sicilia Italia Passione Passaporto Ortigia Sicilia Italia Passione Passaporto Ortigia Sicilia Italia Passione PassaportoCaseificio Borderi Mercato di Ortigia Sicilia Italia Passione Passaporto

Il quartiere ebraico: La Giudecca

Ho già detto in altri articoli che ho un debole per gli ex quartiere ebraici.

Ritengo che, nella maggior parte dei casi, siano i luoghi più suggestivi, misteriosi e ricchi di fascino delle città. Quelli che c’è più gusto ad esplorare, scoprire e quelli in cui di solito si concentra il minor numero di turisti.

Anche in questo caso la vera chicca di Ortigia è il vecchio quartiere ebraico, La Giudecca.

La zona meno affollata, quella che ho preferito e quella in cui ti consiglio di dormire (dopo ti dico dove).

Cerca a tutti i costi di dedicarci del tempo. Questa piccola zona è poesia. E’ vicoli color miele strettissimi illuminati dal sole, locali storici e un’atmosfera davvero affascinante.

E’ sempre qui che potrai visitare il Teatro dei Pupi.

Ortigia Sicilia Italia Passione PassaportoOrtigia Sicilia Italia Passione Passaporto

Dove dormire a Ortigia

Ho dormito in un posto bellissimo. La ciliegina sulla torta del mio tempo trascorso a Ortigia: Lelù Suite Rooms.

Si trova proprio in uno dei vicoli della Giudecca, la mia zona preferita. Ho adorato persino “smarrirmi” per trovarlo, potendo così scoprire così nuove stradine stupende e pittoresche.

Si tratta di due camere stupende, molto esclusive, arredate finemente e con grande gusto.

Quella in cui ho alloggiato io era enorme, bellissima in ogni arredo e in ogni dettaglio, tutto curato con attenzione e minuzia.

Delizioso il minuscolo terrazzino che si affaccia nel vicoletto!

Ortigia Lelù suite&Rooms Sicilia Italia Passione Passaporto

Dove mangiare a Ortigia

Oltre ad averti già consigliato di pranzare con un famosissimo panino del celebre Caseificio, ti consiglio un altro posto, assolutamente da non perdere: A Putia delle cose buone.

Si trova in una posizione molto centrale, in Via Roma 8, arredato con lampade e panche con cuscini colorati. C’è anche un delizioso dehor esterno con dei tavoli sulla strada.

I piatti sono tipici siciliani, caserecci, a prezzi ragionevoli e le porzioni sono abbondanti. Ho mangiato benissimo.

Unica pecca è che di solito c’è molta coda perchè non accettano prenotazioni. Ti consiglio di metterti nella lista d’attesa e nel mentre di farti un giretto nei dintorni.

A Putia delle cose buone Ortigia Siracusa Sicilia Italia Passione Passaporto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui